Come effettuare un reso
Se hai bisogno di restituire un articolo acquistato su Chriscerf.com per qualsiasi motivo, siamo qui per aiutarti. Hai 14 giorni di tempo a partire dalla data di arrivo della merce al tuo domicilio per restituire il tuo acquisto.
Ti chiediamo di prendere nota delle seguenti eccezioni alla nostra politica di resi e cambi:
– Gli articoli scontati sono definitivi e non possono essere restituiti o cambiati
– Gli articoli restituiti devono avere ancora l’etichetta e devono essere restituiti nella confezione originale
– Gli articoli restituiti non devono presentare segni visibili di usura o utilizzo

Per avviare un reso o un cambio, è sufficiente che ci comunichi la tua decisione all’indirizzo mail info@chriscerf.com indicando nella messaggio il numero d’ordine e l’articolo/i acquistati sul nostro shop online. Non è necessaria una motivazione, ma sei hai piacere di farlo saremo lieti di sapere come mai hai cambiato idea. Una volta ricevuta una nostra conferma, sarà necessario inviare presso la nostra sede la merce acquistata per una verifica sull’integrità e conformità della merce stessa, per poi procedere al rimborso.

Come effettuare un cambio
Se hai bisogno di restituire un articolo acquistato su Chriscerf.com per qualsiasi motivo, disponi di 14 giorni a partire dalla data di arrivo della merce al tuo domicilio per cambiare il tuo acquisto.
Per richiedere il cambio merce è necessario inviare una richiesta a info@chriscerf.com specificando il numero di ordine e descrivendo la tua necessità. Provvederemo a risponderti e contattarti al più presto per verificare assieme quale sia l’alternativa migliore e confermarti il cambio. A questo punto sarà necessario spedire la merce da cambiare, presso la nostra sede.

N.B. In entrambi i casi, la spedizione di rientro dal Cliente alla nostra sede è interamente a carico del Cliente, che dovrà attivarsi per spedire la merce all’indirizzo che indicheremo nella mail di conferma di accettazione del reso o del cambio. Una volta ricevuta la merce, provvederemo a fare una breve verifica sull’integrità del prodotto, che se avrà esito positivo, verrà seguita dall’invio del cambio richiesto o dall’accredito in caso di reso. Qualora invece la verifica non vada a buon fine (merce rovinata, macchiata, strappata, usurata ecc.) ci riserviamo il diritto di trattenere l’importo speso.